sabato 11 gennaio 2014

Consulenza letteraria: letture manoscritti

La G&V offre agli aspiranti autori un servizio di valutazione professionale dei manoscritti, proponendo spunti e consigli per migliorare il valore letterario ed editoriale della loro opera.
I testi inviati saranno letti e valutati dal nostro comitato di lettura, formato da professionisti che lavorano in ambito editoriale e collaborano con varie case editrici. Il comitato di lettura garantisce un giudizio professionale su diverse tipologie di testo.



Servizi offerti:



Scheda di lettura

La scheda di lettura si propone soprattutto di offrire un primo riscontro professionale del lavoro, in modo che l’autore possa capire se è nella direzione giusta, se vale la pena investire tempo ed energia nel testo in questione, e se ci sono speranze di vederlo pubblicato.

Di una lunghezza compresa tra le tre e le quattro cartelle, la scheda offre una valutazione attenta del testo che viene analizzato in tutte le sue componenti intrinseche ed estrinseche: lessico e sintassi, stile e ritmo, sviluppo della trama, struttura e focalizzazione (punto di vista), ambientazione, caratterizzazione dei personaggi, verosimiglianza, consequenzialità, contestualizzazione storico-geografico-sociale. Sulla base di questi criteri di valutazione vengono messe in evidenza eventuali inesattezze formali e imprecisioni nel contenuto, e nel rispetto dello stile e della struttura testuale, vengono proposti suggerimenti di intervento affinché l’opera raggiunga una sua compiutezza.

Il testo viene valutato in rapporto alle tendenze del mercato librario attuale, nonché del target e della pubblicabilità, ma la sua analisi punta soprattutto alla scoperta dell’idea, del punto di forza, di quel singolare aspetto di originalità e inventiva che distingue un testo e lo rende capace di offrire al lettore qualcosa di nuovo.



Costo della scheda di lettura: 130 euro fino a 400.000 battute (esclusivamente per i soci). Per opere di maggiore consistenza, richedere un preventivo.



Il documento recante il parere verrà redatto e consegnato entro trenta giorni dalla data di ricezione del testo.



Il materiale inviato non verrà in nessun caso restituito. 



Revisione

Spesso i testi, pur mostrando buone potenzialità narrative, necessitano di alcune modifiche per raggiungere una completezza letteraria: questi interventi di revisione mirano a ripulire il manoscritto da eventuali imperfezioni sia formali che sostanziali. Il servizio di revisione, come del resto quelli che seguono, è accessibile esclusivamente nel caso in cui la scheda di lettura riporti una valutazione positiva dell’opera letteraria.



Correzione base: è il servizio di correzione semplice, che ripulisce il testo dai refusi presenti (errori di distrazione, battitura, ortografici e di punteggiatura). Presentare un’opera con il minor numero possibile di errori è sicuramente il modo migliore per proporsi a un Editore.


Ottimizzazione dialoghi: in questo servizio rientrano tutti quegli accorgimenti che servono a rendere l’opera graficamente corretta secondo gli standard editoriali. Può essere molto utile, se non indispensabile, nel caso si voglia ottimizzare un romanzo, soprattutto se i dialoghi ne rappresentano una grossa parte. Non a caso, la maggior parte dei manoscritti che arrivano nelle redazioni degli editori hanno i dialoghi espressi in maniera non corretta e questo, oltre a non aiutare la lettura, spesso genera confusione.


Editing: Mentre i servizi appena descritti hanno lo scopo di ottimizzare la grafica dell’opera, l’editing ha la funzione di ottimizzarne il contenuto. Non è, infatti, una semplice correzione degli errori; l’editing serve a migliorare la leggibilità, a dare armonia e suscitare reazione positiva alla lettura; è il processo che rende scorrevole la lettura di un testo con accorgimenti che comprendono le sostituzioni, i tagli, le aggiunte e gli spostamenti necessari a far brillare le qualità migliori del prodotto e a far salire di livello lo stile dello scrittore, soprattutto se ancora acerbo.


Gestione editoriale



Gli agenti G&V hanno una conoscenza complessiva del mondo editoriale, sanno quali sono le pubblicazioni che possono interessare e quali collane delle varie case editrici potrebbero accogliere l’opera presentata. Qualora il testo venga ritenuto idoneo alla pubblicazione, la G&V si impegnerà a contattate quelle case editrici che, in base ai propri generi di pubblicazione, risultano interessate all’argomento proposto, nonché a rappresentare l’autore presso le case editrici presenti su tutto il territorio nazionale.


Promozione e Ufficio Stampa: In questo caso, il compito dell’agenzia è quello di dare la giusta risonanza ai lavori che hanno superato l’ostacolo della pubblicazione. Attraverso presentazioni dell’opera, recensioni, comunicati stampa a giornali, riviste e periodici, e offrendo visibilità su internet con la realizzazione di booktrailer, G&V propone diverse soluzioni non solo per il singolo autore ma anche per l’editore.


Presentazione Libri e Organizzazione Eventi: G&V è in grado di organizzare una serie di iniziative che riguardano il mondo della scrittura, come reading, circoli letterari, concorsi di narrativa e poesia.


Soluzioni per Editori: all’agenzia letteraria può rivolgersi non soltanto l’autore ma anche l’editore stesso. Molte case editrici infatti preferiscono affidare specifiche mansioni a collaboratori esterni e rivolgersi agli agenti per l’attività di scouting. G&V lavora per fornire soluzioni ideali, alleggerendo il carico per le realtà editoriali minori e contribuendo ad accorciare i tempi di determinati incarichi come promozione, ufficio stampa, presentazioni ecc. 


Per sottoporre la propria opera ad un parere editoriale critico, l’autore dovrà inviare via e-mail a vega2000@vega2000.it i seguenti materiali:

a) inedito integrale, in formato .doc o .pdf

b) sinossi e breve presentazione dell’opera in formato .doc o .pdf (completa di eventuali annotazioni sullo stile)

c) lettera di presentazione in formato .doc o .pdf contenente notizie professionali e biografiche dell’autore, comprensive di recapiti completi e corredata dalle seguenti diciture:

· “dichiaro di essere a conoscenza del fatto che in nessun caso il materiale inviato mi verrà reso”;

· “dichiaro che l’opera allegata non deriva da plagio e di essere in possesso di tutti i diritti ad essa connessi”;

·  “ai sensi del d.lgs. 30 giugno 2003 n.196, acconsento al trattamento dei dati personali da me forniti”